venerdì 19 febbraio 2021

Cosa significa occuparsi di emozioni attraverso la Psicoterapia Sistemica Relazionale?

Se privilegio una lettura sistemica delle situazioni, posso ipotizzare che tutti noi viviamo entro sistemi complessi, costituiti dagli eventi cui partecipiamo e dal nostro modo di sperimentarci. In ogni momento in cui sono insieme ad (almeno) un'altra persona, si crea un sistema di relazioni, che ha anche caratteristiche emotive. Di più: quando sono solo con me stesso, vivo comunque in relazione con pensieri, fantasie, aspettative, che mi connettono ad altre persone e che hanno connotazioni emotive. Le posso ignorare, volontariamente o meno, ma non ne posso negare l'esistenza. [...] Ogni emozione viene da qualche parte e va da qualche parte: ogni emozione sentita e mostrata da ognuno di noi è - almeno fino ad un certo punto - una conseguenza e una risposta all'emozione mostrata da qualcun altro, e insieme un messaggio più o meno intenzionale inviato ad altri. Gli altri sono a loro volta influenzati dalle emozioni che mostriamo, sviluppano le loro emozioni verso di noi e verso altri ancora e così via: l'emozione di diffonde e si sviluppa entro e attraverso il sistema" (Paolo Bertrando)

Nessun commento:

Posta un commento